FRANCIACORTA

La Franciacorta è un territorio di dolci colline a sud del lago di Iseo, rinomato come terra di vigneti per la produzione del vino omonimo, il Franciacorta DOCG, prodotto secondo il metodo classico della rifermentazione in bottiglia.

Tuttavia, Franciacorta non significa solo vino: il territorio si estende per circa 200 km quadrati su 18 comuni della provincia di Brescia, in Lombardia, e racchiude una vasta gamma di paesaggi, dalla collina ricoperta di vigneti alla montagna, dal lago al borgo medioevale, dalla riserva naturale al palazzo cinquecentesco.

Il nome sembrerebbe derivare da da curtes francae e si riferisce alle comunità di monaci cluniacensi e cistercensi insediate qui fin dal medioevo che erano esentate dal pagamento dei dazi, dette appunto “corti franche”. La coltivazione dei vigneti risale all’epoca romana, grazie al microclima favorevole e alla ricchezza dei minerali nel suolo dovuta all’origine morenica del territorio, ma furono appunto i monaci a dare impulso alla bonifica e alla coltivazione dei vasti appezzamenti di colline che oggi producono 15,6 milioni di bottiglie di vini a denominazione. Il nome Franciacorta oggi indica il territorio, il metodo di produzione e il vino prodotto. Una curiosità: solo tre zone al mondo hanno questa caratteristica: lo Champagne francese, la Franciacorta e il Cava, in Spagna

La Franciacorta offre tante esperienze che uniscono storia, cultura, natura, sport e relax, da completare con un’esperienza enogastronomica ricchissima di prodotti tipici, dai formaggi DOP, ai salumi, ai pesci di lago, ognuno dei quali ha il suo abbinamento ideale tra i vini Franciacorta.

COSA VEDERE

Riserva Naturale delle Torbiere del Sebino 

Monastero di San Pietro in Lamosa

Abbazia Olivetana di San Nicola

 

COSA FARE

Strada del vino

Seguire la Strada del Vino e visitare le cantine: ovviamente non si può andare in Franciacorta senza visitare almeno una delle circa 130 cantine associate al consorzio della Strada del Vino e, in quanto a degustazioni, non esiste che l’imbarazzo della scelta.

 

Attività all’aria aperta: bici, trekking, nordic walking…

L’associazione Strada del Vino Franciacorta ha preparato 5 percorsi cicloturistici alla portata di tutti, per gli escursionisti che vogliono fare, in tutta tranquillità, una passeggiata sulle due ruote per scoprire la Franciacorta. Il loro tracciato tocca vigne e campi, piccoli borghi e ambiti di particolare interesse naturalistico, punti panoramici e luoghi d’interesse storico-artistico. Lungo il percorso s’incontrano una serie di strutture fra agriturismi, alberghi, punti di ristoro, tutti associati alla Strada del Franciacorta.
Per gli amanti delle camminate e del nordic walking invece esistono dei sentieri che attraversano i filari di vite e i piccoli paesi della zona.
Link e cartina percorsi sport, scaricabili anche in formato kml (Google Earth) e GPX

  • https://www.franciacorta.net/media/file/Mappa_ASF_bike&trekking.pdf
  • https://www.franciacorta.net/it/enoturismo/itinerari-sport/

 

Shopping al Franciacorta Village

A Rodengo Saiano si trova il Franciacorta Village, con oltre 190 negozi delle migliori marche che offrono prodotti scontati fino al 70% tutto l’anno.

Informazioni utili

Shop & Wine

Franciacorta Outlet Village - Rodengo Saiano

Arrivare in treno

FS Milano-Venezia | FS Milano-Bergamo-Brescia | TRENORD Brescia-Rovato-Iseo-Edolo